Il progetto

Il progetto Maratea Experience nasce dalla necessità di valorizzare le eccellenze culturali e naturalistiche e le esperienze consolidate e condivise del territorio di Maratea e del Lagonegrese.

I nove comuni dell’area, Maratea, Lagonegro, Lauria, Nemoli, Rivello, Trecchina, Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore e Latronico intendono attraverso questo progetto implementare un modello turistico che coinvolga in maniera sistematica e sistemica tutta l’area, destagionalizzando i flussi turistici che la interessano quasi esclusivamente nei mesi estivi, puntando sul patrimonio naturalistico e culturale religioso.

Questo progetto si fonda su due assi portanti strettamente correlati fra loro: la piattaforma di booking on line di destinazione e l’introduzione di modalità innovative di assistenza turistica.

Il progetto, che ha una durata di due anni e prevede la realizzazione completa delle attività programmate scandita in sei fasi, ha come obiettivo finale la rimodulazione completa dell’offerta turistica di Maratea e del Lagonegrese, che sarà integrata in un Sistema Turistico innovativo, il primo in Basilicata.

Il sistema turistico sarà gestito da una DMO (Destination Management Organization), un moderno organismo di gestione, che costituirà la nuova cabina di regia dello sviluppo della destinazione. La DMO, dotata di risorse umane e tecnologiche, avrà il compito di curare l’accoglienza turistica, l’informazione, la promozione, la commercializzazione, la formazione, l’individuazione di nuove leve economiche e lo sviluppo di nuove progettualità.

StaffIl progetto